Tom Pecheux

Salve donzelle,

oggi andiamo ad arricchire la categoria Icon of the week con un make-up artist molto famoso soprattutto nel mondo della moda.

Girovagando sul web, come tutte le sere, sono incappata in una foto di quel bel nonnino (ovviamente scherzo) che tutte noi amiamo tanto: Karl Lagerfeld, dirigente creativo della lussuriosa CHANEL. Così mi sono messa a cercare un po’ di sfilate e sono rimasta affascinata dai vari make-up che ho visto, dunque ho subito cercato di capire da quali favolose mani provenissero certi trucchi e dopo una ricerca quasi a sfinimento, alla fine ho trovato lui: TOM PECHEUX (santa la Chiara Ferragni!)

Immagine

Partendo dalla vostra sinistra: Chanel Haute Couture 15/16, Chanel Pret a porter 15/16, Chanel Cruise 15/16, Chanel Cruise 14/15

Tom Pecheux ha origini francesi, nasce pasticcere e diventa make-up artist; muove i suoi primi passi circa 30 anni fa al seguito di Linda Cantello (ne parleremo, state tranquille!) e raggiunge il massimo del successo negli anni ’90. Collabora con fotografi di grande fama e con celebri brand come appunto Chanel, Moschino, Mac, Vogue, Marni, Yves Saint Laurent e nel 2010 viene nominato direttore creativo del make-up da Esteé Lauder. 

Tom Pecheux ama i fiori, i colori e i viaggi dai quali trae grande ispirazione. Pare anche che ami sia i look nude che lo stile anni ’90.

Purtroppo è stato difficile reperire qualche informazione su di lui, ma potete seguirlo su instagram (seguite anche me, mi raccomando @dodydonny u.u) con il nome @tompecheux e con l’ashtag #akeupbmytompecheux potete trovare tanti dei suoi lavori, come:

ghg

Gigi Hadid e Kendall Jenner at Balmain for H&M show

Moschino-SS-2016-9

Moschino PE 2016. Look anni ’90

322834-800w

Rihanna Elle 2014

Ragazze anche per oggi è tutto.

download

Tom Pecheux

Spero che anche questo make-up artist possa trasmettervi qualcosa proprio come ha fatto a me, e se vi va fatemi sapere tra tutti quelli di cui ho parlato, quale vi è piaciuto di più!

Un bacione,

Donata

Annunci

4 thoughts on “Tom Pecheux

  1. Pingback: Linda Cantello | Femelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...