Linda Cantello

Buongiorno fanciulle!

Anche questa settimana l’apriamo con la rubrica Icon of the week, e io come al solito mi complico la vita e decido di parlarvi di una super make-up artist che ha deciso di non scrivere una biografia e della quale reperire qualche informazione è stato davvero difficile (lavoro a questo post da due settimane, accipicchia!).

Di chi sto parlando? Di Linda Cantello, già nominata nello scorso post dedicato a Tom Pecheux.

Entretien-exclusif-avec-Linda-Cantello-maquilleuse-professionnelle-chez-Armani-Beaute

Purtroppo non vi posso dare per certa la sua nazionalità, c’è chi dice sia nata in Inghilterra e chi invece sostiene sia nata in Italia, quello che potrebbe essere vero è l’anno di nascita, 1957.

Dopo essersi diplomata alla scuola di belle arti a Londra, si trasferisce a Roma dove si improvvisa make-up artist, lavoro nato da una grande passione già sbocciata in adolescenza per il mondo beauty; grazie a questo lavoro si inserisce alla perfezione e con grande approvazione nel mondo della moda e comincia quindi a girare tra Londra, Milano, Parigi e New York dove, negli anni ’80 raggiunge l’apice del suo successo.

Collabora con i più prestigiosi fotografi e i suo lavori diventano tra i più influenti tanto da apparire su (quasi) tutti i libri di moda e bellezza ed i suoi clienti pubblicitari sono le più note riviste come Vogue e le più importanti case di moda come Ives Saint Laurent, Michael Kors, Versace, ecc.

39970-800w 39973-800w 70439-800w

Tra queste case di moda prestigiose va sicuramente messa in luce quella di Giorgio Armoni per la quale Linda Cantello è dal 2009 Internationl Make-up Artist e con la quale ha collaborato per la creazione della collezione Easy Chic il cui “pezzo forte”, proprio secondo la Make-up Artist è il fondotinta Armani Maestro.

0000000-1115374_0x440 ga-maestro-fd--1-250673_0x440 SS15CouturePrive-016_oggetto_editoriale_720x600

Per quanto riguarda il make-up, Linda Cantello, sulle varie riviste ha esposto alcuni dei suoi gusti, ad esempio non ama la matita contorno labbra, chi si trucca di fretta correndo il rischio di sembrare un pagliaccio e i blush, mentre secondo lei alla base di un make-up che non deve essere un modo per coprirsi ma per valorizzarsi, dice che è fondamentale la scelta del colore del fondotinta che va rigorosamente provato sul collo durante l’acquisto per non sbagliare, una buona skin care routine quotidiana e soprattutto un’accurata auto-conoscenza del tutto obbiettiva.

Avendo il sogno di riuscire un giorno anche io a trasformare la mia passione in un lavoro, in tutti i personaggi di cui vi parlo trovo non solo una fonte di ispirazione ma anche “suggeritori” di qualche piccolo consiglio utile per migliorarsi giorno dopo giorno.

Linda Cantello è una di quelle make-up artist alle quali tutte ambiscono ma che sicuramente sarà impossibile da eguagliare per il suo stile, pare tra l’altro che sia stata proprio lei a lanciare la moda degli smokey eyes e dei nude look.

La conoscete? Vi piacciono i suoi lavori e il suo stile?

Un abbraccio,

Donata

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...