LE NOSTRE ACERRIME NEMICHE: LE RUGHE

È comune pensare che le rughe siano un pensiero assillante solo per le donne che hanno superato gli ‘anta’, mentre invece è un pensiero che dovrebbe sfiorare le menti anche delle over 25; così alla soglia dell’età “limite” mi sono posta un quesito: “Non sarebbe meglio prevenire invece che curare?”
Mi sembra scontato che curando la pelle contro la prevenzione delle rughe, questo possa beneficiare in modo sostanziale per la futura comparsa. Ovvia è una buona idratazione quotidiana, ma non altrettanto ovvia sembra per le più giovani, me compresa, scegliere e preferire delle creme per le prime rughe.
Ma come capire se una crema antirughe faccia al caso nostro e funzioni davvero?
Scopriamolo insieme, per ogni fascia d’età:

-DAI 25 AI 30 ANNI:
In questo lasso di tempo, sebbene non si possa parlare di vere e proprie rughe, è possibile comunque iniziare ad utilizzare prodotti mirati contro la prevenzione delle rughe. L’ideale sarebbe scegliere creme che idratino in profondità la pelle del nostro viso, rispettando comunque le caratteristiche della nostra cute: una pelle più secca avrà bisogno di maggiore idratazione, mentre una pelle mista o una grassa necessiterà di un’idratazione che non vada ad agevolare la comparsa di impurità ed imperfezioni. La combo perfetta quindi, sarà una crema che oltre ad aiutare nell’idratazione, nel rispetto delle caratteristiche sopra elencate, contenga additivi utili contro la comparsa delle rughe.
L’efficacia di prodotti di questo genere non si potrà valutare nell’immediato se non per quanto riguarda il miglioramento dei difetti del nostro viso, ma potremmo affermare che il prodotto funziona solo quando, la comparsa delle rughe tarderà ad arrivare!
-OVER 35 ANNI:
Anche in questo caso, sarà più probabile che le rughe non siano ancora del tutto comparse ma potremmo avere a che fare con una pelle meno tonica ed un incarnato meno vivido. A tal proposito, il prodotto anti rughe ideale sarà quello contenente l’Elastina, un componente che appunto, serve a donare elasticità al viso per evitare cedimenti con il passare degli anni, e qualche componente utile per migliorare il nostro incarnato e perciò a ristabilire la luminosità sul nostro viso e a combattere le macchie, per quest’ultime un vero valore aggiunto sarebbe che la nostra crema antirughe contenga una protezione dai raggi UV.
L’efficacia di una crema del genere, si potrà constatare dopo qualche utilizzo , quando il nostro viso ci risulterà più tonico e rimpolpato.
-OVER 45 ANNI:
A questo punto, potremmo decidere invece di curare e ridurre le rughe che inevitabilmente ci avranno sopraggiunto. Ovviamente, è proprio a quest’età che potremmo avere la certezza di aver scelto i prodotti giusti negli anni precedenti, se la nostra pelle sarà comunque luminosa, priva di macchie e tonica.
Per le rughe ormai stanziate sul nostro volto invece, dovremmo prediligere creme contenenti Acido Ialuronico, che tutte conosciamo come il peggior nemico delle rughe! Non dovremo però dimenticarci di essere sicure di donare alla nostra pelle anche gli additivi più utili a seconda del tipo di pelle che abbiamo e soprattutto concederci una maggiore idratazione dato che con il passare degli anni la pelle poco a poco perderà la capacità di autoidratarsi.
Arrivate a quest’età sarà facile intuire se il prodotto che stiamo utilizzando è davvero efficacie in quanto con il passare dei mesi (una crema non si può valutare dopo una sola settimana, a mio avviso) la nostra pelle apparirà tonica come 10 anni prima, non spenta e soprattutto se le rughe meno profonde cominceranno a rimpolparsi e a notarsi meno.

Le miscredenti potranno affermare che sia tutto inutile, invece, se seguissimo questi semplici accorgimenti, che a volte non consistono nemmeno i costi esorbitanti, potremo in giovane età aiutare a migliorare il destino dell’inevitabile invecchiamento; potete credere a me, oppure perdere qualche minuto della vostra giornata cercando informazioni su internet e scoprirete che in fondo le creme antirughe funzionano!
Tra i brand di fascia media su cui vertere la nostra scelta per prodotti anti rughe quello più quotato sul web sembrerebbe essere la L’Oréal che promette risultati che, dalle diverse recensioni pare mantenere, pur avendo prezzi contenuti.
Vediamo insieme le più quotate o meglio, quelle che hanno incuriosito maggiormente la sottoscritta per la fascia d’età 25-30:
 -L’OREAL REVITALIF MAGIC BLUR

Ditemi voi, cosa potrebbe esserci di meglio per una pelle giovane e magari anche impura, che una crema che già dalle prime applicazioni, dona alla pelle un aspetto più tonico e compatto, riducendo anche la visibilità dei pori? Sinceramente, l’unica cosa che mi turba è non averla scoperta prima, infatti il costo si aggira intorno ai € 10,00, per tanto, non appena riuscirò a reperirla, sicuramente non me la lascerò scappare.

l__039_or_eacute_al_paris_revitalift_magic_blur_anti_ageing_moisturiser_50ml_0_1390813845_main

 – L’OREAL CHIAVE GIOVINEZZA
Questa crema, pare essere adatta alle più giovani, infatti grazie al suo effetto super idratante, dona al viso un rapido rimpolpamento dei primissimi e acerbi segni d’espressione e riequilibra il viso sia come tonicità che come incarnato. Il prezzo di questa crema è di circa € 22,00 e quindi anche questa, è entrata di diritto nella mia wishlist, e sono super entusiasta di potervi parlare di entrambe in modo più approfondito una volta averle provate!

product-2

Allora mi chiedo, e chiedo a voi, spendendo queste cifre non elevate che spenderemmo comunque in altri migliaia di prodotti, non sarebbe interessante almeno provarle? Bene, io vi rispondo subito sicuramente invogliata da ciò che ho letto sul web a riguardo: Sì, devo assolutamente provarle!
La cosa più importante però da tenere bene a mente è che siamo tutte destinate ad invecchiare e non c’è nulla di male nel cercare di limitare, ritardare o correggere i segni del tempo, ma è bene imparare da subito ad accettare l’inevitabile maturazione della nostra persona e, aimé, della nostra pelle.

Annunci

I TRE PRODOTTI FONDAMENTALI PER UNA SKINCARE A PROVA DI VIAGGIO

Come avrete notato dai miei ultimi video sul mio canale YouTube, sono una fanatica di skincare e posseggo diversi prodotti che utilizzo alternandoli tra di loro, ma mi sono chiesta se davvero servono tutti, o se ne possono bastare solo alcuni fondamentali per poter “sopravvivere”! Ebbene, la risposta è risultata semplice e ho dedotto che sono tre i prodotti (per me) irrinunciabili: prodotti adatti un po’ a tutte noi, sia a che casa che, soprattutto in caso di emergenza come un weekend fuori porta, o una doccia in palestra.

Scopriamoli insieme.

E’ ovvio che la skincare è suddivisa in un tre grande categorie, ovvero struccaggio, detersione e idratazione. Quindi, se quando abbiamo il tempo necessario per coccolarci come per esempio nelle mattinate del sabato e della domenica  in cui possiamo permetterci di dilungarci con vari passaggi, maschere e provare una skincare in stile asiatico divisa in 10 “velocissimi” passaggi che manco la regina Elisabetta in vacanza, ci sono momenti e situazioni in cui il tempo è poco ma comunque non siamo, giustamente, disposte a saltare nemmeno uno dei tre passaggi fondamentali per evitare che il nostro bel visino ne risenta, e soprattutto per evitare commenti del tipo: “ti facevo più grande!” (n.d.r. –grazie, grazie tante, SIMPATICCISSIMO sconosciuto!). E quindi, ecco quali sono i prodotti che possono offrirci un effetto perfetto in tempi minimal:

1° fase_ STRUCCAGGIO

Bifasico? Olio? Due in uno, tre in quattro? Ma no! Per me il migliore prodotto per struccarsi quando si ha poco tempo, evitando l’effetto panda è senza dubbio l’acqua micellare! Perché? Perché è delicata, strucca in maniera impeccabile e non irrita, inoltre è inutile sfregare e sfregare, una passata (se non sei passata sotto le grinfie del Make-up Artist che si occupa di Cara Delevingne sui set pubblicitari!) e tutto il trucco rimane sul dischetto di cotone;

 

In assoluto la mia preferita è quella della Garnier “Acqua Micellare Tutto in 1” (prezzo:  € 4,00/€ 5,00) che sinceramente parlando, non mi ha ancora fatto venir voglia di provarne altre.

acquamicellare

2° fase_ DETERSIONE

Vero è che l’acqua micellare secondo le leggende metropolitane può essere usata sena risciacquo, ma è sempre bene non trascurare per nessun motivo la parte della detersione (meglio se profonda) con un detergente magari senza alcool e che quindi aiuti ulteriormente a non danneggiare la salute del nostro viso di velluto.

In questo caso, il mio preferito sta risultando il gel detergente senza sapone e alcool, anti lucido e purificante della Cattier (prezzo: circa  € 12,00)

detergente

3° fase_ IDRATAZIONE

Ve lo dico subito, personalmente sono fermamente convinta non esista un prodotto prodigioso giorno, e uno notte, o meglio, con un’unica crema si può tranquillamente arrivare a fine giornata ed iniziarne una nuova, sonno compreso! Quindi, per l’idratazione è bene scegliere una crema che soddisfi a pieno le esigenze della nostra pelle (pelle secca, sensibile, grassa, mista, ecc.) e che ci faccia sentire subito al meglio!

Non trascurate mai questo piccolo particolare, perché una crema che ci fa sentire la pelle tesa e tirata non necessariamente sta svolgendo al meglio il suo compito (anche se si tratta di una pelle grassa a cui togliere lucidità), ricordatelo!

Al momento la mia preferita è la Crema  Dermopurificante della Antos. (prezzo: € 6,50)
Adatta a pelli impuri ma che idrata in profondità.

crema

Bene care lettrici, questa è la mia idea di “kit skincare da sopravvivenza”, prodotti facili da reperire, comodi ed essenziali, che ci aiutino nell’impresa quotidiana di migliorare il nostro aspetto, mantenere la pelle al meglio ma soprattutto che ci aiutino a sentirci sempre bene con noi stesse, perché ricordate, l’importante è come noi ci vediamo allo specchio e non come ci vedono o giudicano gli altri!

 A presto!

img_5372

SKINCARE routinne: i prodotti che utilizzo per la mia pelle MISTA

Salve girls!

Ho girato un nuovo video, diviso in due parti dato che come al solito sono stata prolissa, su tutti i prodotti che utilizzo io per la mia SKINCARE per pelle MISTA.

Se avete voglia e tempo, passate a vedere perché ho mostrato tanti prodottini ed è sempre interessante scambiare opinioni interessanti a riguardo!

E qui la seconda parte:

A presto,

un bacio!

img_5372

 

 

KIT ECONOMICO PER INIZIARE A VOLERSI BENE!

Buongiorno fanciulle, come state?

Il post di oggi è pensato per le ragazze che come me qualche tempo fa, hanno scoperto la passione per mondo beauty e vorrebbero creare una loro routine, o iniziare a truccarsi andando oltre la matita nera intorno agli occhi, senza spende un’esagerazione.

Il primo passo fondamentale per prendersi cura di sé stesse, è senza dubbio la routine che riguarda la skin care, ovvero la cura della pelle, nello specifico del VISO. Ci sono parecchie ragazze che con l’attenuante di essere giovani e magari avere una pelle senza particolari problemi, non utilizzano mai creme sul volto e altre ancora che, si definiscono troppo stanche per struccarsi prima di andare a letto: niente di più sbagliato! La pulizia, l’idratazione e la cura in caso di difetti della pelle, sono l’arma vincente per sentirci già da subito meglio e per non arrivare ad un’età avanzata con una pelle ormai troppo rovinata. Per tutte queste ragioni, ecco cosa ho messo insieme spulciando tra i miei prodotti:

KIT ECONOMICO PER LA SKIN CARE

IMG_3815 Continua a leggere

AB contorno occhi: te lo consiglio?

Buon giorno ragazze, e ancora di più buona domenica a tutte!

Oggi vi voglio parlare di un prodotto per la cura di sé: AB CONTORNO OCCHI con CAFFEINA, continuate a leggere per sapere se ve lo consiglio o meno.

L’Atmosfera & Benessere è una marca a basso costo distribuita in tutti i supermercati Selex, Famila ecc. con linee dedicate al corpo al viso e ai capelli.
Io ho deciso appunto, dopo aver terminato il mio contorno occhi della Nivea, di provarne uno a basso costo e ho scelto quello dell’AB.

1-IMG_1959 Continua a leggere

GARNIER: si é presa cura di me! 

Buongiorno ragazze!

Oggi voglio parlarvi di due dei tanti prodotti che ho provato della Garnier.
Da anni, avendo una pelle mista/grassa (nel corso del tempo é cambiata) mi affido a Garnier per i suoi prodotti per la cura del viso ma anche per quella dei capelli; ho provato varie creme rimanendo soddisfatta e a volte meno, le loro tinte, il siero anti occhiaie e i loro shampoos che trovo discreti.
I due prodotti peró, che mi hanno lasciato davvero soddisfatta sono della linea Pure Active, dedicata alle pelli miste e grasse con imperfezioni. Uno dei due prodotti lo utilizzo da parecchio tempo e ho sempre avuto ottimi risultati, l’altro invece lo uso solo da circa due mesi e ho notato dei miglioramenti, ma ció che mi ha fatto decidere di parlarne bene sul blog é stato un secondo complimento ricevuto da mia sorella: anche lei combatte le imperfezioni da sempre, e vedendo la mia pelle migliorata mi ha chiesto cosa stessi usando, sapendo che testo sempre prodotti diversi per trovare quello migliore per me.
Il primo di cui vi parlo é quello che uso praticamente da sempre e credo proprio che continueró a farlo:
GARNIER PURE ACTIVE GEL 3 IN 1
IMG_1844 IMG_1845 Continua a leggere

TEA TREE OIL vieni a me!

Buona sera ragasuole!

Oggi vi voglio parlare di un prodotto del quale non posso proprio fare più a meno, da quando l’ho scoperto: il Tea Tree Oil.

tea tree

Un olio essenziale davvero miracoloso, ha proprietà antibatteriche, antivirali e antisettiche. In sostanza va bene (quasi) per tutto!

Continua a leggere