COME ON 2017!

Salve a tutti, spero che questo nuovo anno sia iniziato per tutti con il botto, come si suol dire!

Per me personalmente è iniziato nei migliori dei modi: insieme alle persone a me care e pieno di aspettative e progetti in “cantiere” da realizzare.

Ma, basta con le chiacchiere, questo non è un blog di riflessioni, qui sopra troviamo il lato frivolo e spensierato della vita, quello che serve di  tanto in tanto per potersi rilassare!

A tal proposito (anno nuovo e frivolezze) volevo condividere con voi quello che è stato il mio look per l’ultima notta del 2016, anzi, per le primissime ore del 2017!

Per quanto riguarda il make-up, ho deciso di non rispettare la classica regola “attenzione o sugli occhi o sulla bocca” e quindi ho ricreato un look che per qualcuno potrebbe apparire “too much” mentre a me, personalmente è piaciuto molto e in fin dei conti, questo è l’importante.

20161230_173720 20161230_173716

 

 

 

 

 

 

 

Ho utilizzato quindi eyeliner, matita scura e rossetto bello intenso; sicuramente ciò che stona in questo look sono le sopracciglia per le quali purtroppo, fino ad allora non avevo un colore adatto ma, tranquille girls, ho rimediato! 😉

Come outfit invece ho optato per un look del tutto facile, comodo e pratico, perché si sa poi come vanno le cose nei Cenoni in famiglia… quindi ho deciso di utilizzare nell’immediato tutti i regali ricevuti dal mio fidanzato, che manco a volerlo, ha azzeccato in pieno i miei gusti!

Quindi, maglia oversize, pantacollant, giacca aperta con maniche in finta ecopelle, cappello e sciarpa sui toni del bordeaux che pare sarà il colore dell’anno!

20161231_172957Certo il cappello l’ho amato infinitamente, ma aimè devo ammettere che per quella sera avrei sicuramente preferito sfoggiare una bella acconciatura, oppure un bel capello liscio e voluminoso ma purtroppo i mezzi a mia disposizione non me l’hanno permesso.

 

 
Ma come ho risolto il problema “colore giusto per sopracciglia vieni a me” spero presto di porre rimedio ai miei capelli crespi e ribelli con una delle mie preferite piastre per capelli, parlo nello specifico di Philips HP8361/00 con piastre in ceramica e trattamento agli ioni che permette di controllare l’effetto crespo creato dall’elettro-staticità.

philips-hp8361-00_

Insomma, esattamente quello che serve a me per ridimensionare la mia chioma ribelle e per poter indossare il cappello nuovo come valore aggiunto e non come “copri quel disastro”!

Concludo augurandovi un anno pieno di soddisfazioni e gioia, ragazze.

Come al solito, fatemi sapere le vostre opinioni sul look, e sulla mia scelta per il prossimo acquisto!

Ps: se vi interessa vedere come ho creato il make-up, fatemelo presente, così ne approfitto per girare un video.

A presto,

un abbraccio.

img_5372

Come camuffo il mio bel faccione?

Salve girls!
É tanto tempo che non scrivo un post a causa del poco tempo a disposizione.
Ma cercheró di migliorare la situazione! 🙂
Oggi volevo parlarvi di come, grazie al makeup ed ad altri piccoli accorgimenti, snellisco leggermente il mio viso paffuto:
1_TOGLI L’ATTENZIONE
Dopo una buona base, la prima cosa che faccio é truccare con cura gli occhi, e la bocca, in modo da spostare l’attenzione di chi mi guarda in questi punti e non sulla superficie del mio viso. Ovviamente in base al trucco degli occhi, dopo “coloro” le labbra. Solitamente, carico il makeup solo su uno dei due punti.
Esempio:

IMG_8924
2_SOPRACCIGLIA
Un altro aspetto importante per distogliere l’attenzione, sono sicuramente le sopracciglia che in base alla forma e al riempimento, danno una forma leggermente differente al viso!
Esempio:

IMG_8880
3_TERRA E CAPELLI
la terra, posizionata nei punti giusti, come ad esempio sulle tempie e poi sul contorno del viso con un prolungamento all’interno, verso le guance e poi sotto il mento (cerco di nascondere quello doppio! xD) aiuta molto a camuffare un viso paffuto e tondo come il mio.
Stessa cosa vale per i capelli, una piega voluminosa e mossa, a mio avviso, aiuta di più che una piega liscia e piatta che contorna il viso ed in un certo senso “segna” l’ampiezza.
Esempio:

IMG_9099
E voi invece, quali accorgimenti usate e mi consigliate?
Aspetto le vostre opinioni in merito!
Un abbraccio, a presto
Atuttacurva!😉